#WorldCancerDay – Le storie che parlano di noi e di voi

Il 4 febbraio è la Giornata mondiale contro il cancro, un’occasione particolare per ricordare i progressi di cura e ricerca e l’importanza della prevenzione. Il Fondo Edo Tempia e la Fondazione Edo ed Elvo Tempia vogliono farlo raccontando otto storie, esempi di quello che succede ogni giorno attorno alla sede di via Malta 3 a Biella.

Si racconta dei medici che mettono a disposizione il loro tempo come volontari e contribuiscono a far funzionare a pieno regime i nostri ambulatori, dove nel 2018 sono stati visitati gratuitamente 8502 persone. Ci sono le testimonianze di chi ha smesso di fumare grazie ai corsi del centro di ascolto psicologico (che ha svolto un totale di 1026 colloqui l’anno scorso, sempre gratuiti per gli utenti) e di chi ha tratto beneficio dalla musicoterapia che, nel 2018, ha somministrato 112 interventi, a cui si sommano i 92 bambini che hanno seguito i corsi di yoga nelle scuole e nel reparto di pediatria, le 328 ore di arte terapia per adulti e le 1.120 ore dedicate al Progetto Bambini.

Proprio al Progetto Bambini sarà destinata la donazione che l’ex sindaco di un Comune biellese ha deciso di girare al Fondo, dopo aver ricevuto un’eredità inattesa. Dell’indispensabile sostegno che Fondo e Fondazione ricevono quotidianamente parlano le storie del gruppo di giovani che ha organizzato uno spettacolo in memoria di un amico scomparso per un tumore, delle artigiane per passione che con i loro lavori a maglia e all’uncinetto raccolgono offerte e della fondazione con sede a Torino che “adotta” una ricercatrice del laboratorio di genomica. Parla invece del beneficio alle pazienti operate di mastectomia la storia che arriva dai reparti dell’ospedale di Biella, dove vengono distribuite le protesi provvisorie donate da bonprix e Fondo Edo Tempia.

Clicca sui link per leggere le storie.

La storia dei dottori volontari

La storia di Davide e dei suoi amici

La storia delle artiste del cucito

La storia di chi ha smesso di fumare

La storia di un aiuto con la musica

La storia dell’ex sindaco e del regalo

La storia della ricercatrice adottata

La storia delle protesi e dei sorrisi