La Fondazione Edo ed Elvo Tempia

La storia

La Fondazione Edo ed Elvo Tempia è stata costituita nel 2005 per affiancare il lavoro dell’associazione di volontariato Fondo Edo Tempia e con l’obiettivo di realizzare progetti e programmi fondamentali per la prevenzione, cura e assistenza dei malati di tumore e per la ricerca sul cancro. Proprio la ricerca è stato il primo impegno perseguito: potenziare le attività del laboratorio di farmacogenomica, oggi ribattezzato laboratorio di genomica, inaugurato nel 2001.
La Fondazione Tempia ha proseguito nei programmi di diagnosi precoce e cura dei tumori dando continuità all’impegno di Elvo Tempia, di cui porta il nome insieme a quello del figlio Edo.
Nel 2011 ha aperto un secondo laboratorio, quello di oncologica molecolare, che si è dedicato da subito alla diagnostica e alla ricerca, avviando dapprima una collaborazione con l’azienda ospedaliera universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, per poi firmare convenzioni con altre aziende sanitarie piemontesi.
La Fondazione Edo ed Elvo Tempia gestisce i rapporti e le convenzioni con la sanità pubblica, sviluppa intese che portano ad arricchire e riammodernare le apparecchiature cliniche e diagnostiche, fornisce personale e supporto tecnico. Dal 2018 gestisce direttamente, sotto la supervisione e il coordinamento dell’Asl di Vercelli, anche Casa Tempia, l’hospice per le cure palliative punto di riferimento per la provincia.

La Fondazione Edo ed Elvo Tempia opera
nei seguenti ambiti:

Oncologia
molecolare

Divulgazione e
formazione

Registro
tumori

Si avvale di professionisti che lavorano per conto della Fondazione stessa o che vengono messi a disposizione delle aziende sanitarie. I suoi collaboratori garantiscono con professionalità e passione ai pazienti oncologici la qualità e la continuità nei servizi che sono essenziali nel nostro territorio.
La sua missione prevede di operare in modo integrato e sinergico con l’associazione di volontariato Fondo Edo Tempia e in collaborazione con le aziende sanitarie territoriali, le università e i centri di Ricerca al fine di sostenere e migliorare i programmi oncologici della Regione Piemonte.
Svolge attività di utilità sociale nel settore assistenziale e sanitario per la tutela della salute umana in ambito oncologico. Dal 2007 è membro attivo dell’ UICC (Unione Internazionale Contro il Cancro). Aderisce ai principi della Carta Etica e ha ottenuto il riconoscimento dell’Istituto Italiano della Donazione per l’etica e la trasparenza degli enti non profit.

Lo statuto

Lo statuto e l’atto costitutivo della Fondazione Edo ed Elvo Tempia sono a disposizione, da leggere e da scaricare, cliccando su questo link.

Codice etico

Il codice etico della Fondazione Edo ed Elvo Tempia fornisce indicazioni e orienta le decisioni e i comportamenti di tutti coloro che, a vario titolo, operano nell’associazione. È uno strumento che vuole ricordare a tutti il valore positivo che rappresenta lavorare in una istituzione che deve caratterizzarsi, innanzitutto, per la sua reputazione di assoluta integrità morale. L’esigenza del Fondo Edo Tempia è di raccomandare, promuovere o vietare determinati comportamenti nel rispetto delle leggi, delle normative internazionali e degli standard etici che governano le attività intraprese dallo stesso. Il documento contiene i principi di comportamento in cui il Fondo Edo Tempia si riconosce, sui quali fonda la propria gestione ed ai quali deve attenersi chiunque sia legato allo stesso.
Il consiglio direttivo ha deliberato e approvato i seguenti valori a cui la Fondazione Tempia deve attenersi.

  • Impegno e integrità morale: tutte le figure professionali e non che operano alla Fondazione Tempia devono sentirsi moralmente impegnate a corrispondere alle esigenze delle persone e fornire prestazioni al più alto livello.
  • Centralità della persona: tutte le persone e pazienti che afferiscono alle attività della Fondazione Tempia hanno diritto alla qualità della vita, all’integrità fisica e mentale, alla dignità, al rispetto della privacy, dei propri valori e idee morali, culturali, filosofiche, ideologiche e religiose, a non essere discriminati.
  • Efficacia ed efficienza: sono requisiti essenziali per garantire maggiori risultati per i beneficiari finali, ottimizzando le risorse.
  • Imparzialità, indipendenza ed equità: tutti devono avere la garanzia che i fondi raccolti sono impiegati in modo indipendente da condizionamenti politici, ideologici, commerciali, con giustizia, senza favoritismi e senza che vi siano discriminazioni di ogni tipo. Il comportamento di chiunque lavori nella Fondazione Tempia non dovrà essere condizionato da nessuna situazione di conflitto di interesse.
  • Correttezza: tutto il personale ha diritto a un trattamento equo e corretto.
  • Trasparenza e completezza dell’informazione: devono essere la base dello scambio con tutti gli interlocutori, siano essi donatori, membri della stessa organizzazione, beneficiari finali.
  • Coerenza tra le finalità dichiarate e le destinazioni dei fondi: un principio che comporta non soltanto la chiarezza degli intenti delle organizzazioni, ma anche un efficace sistema di controllo dei costi.
  • Ricerca e innovazione: questi due valori rappresentano il presupposto della mission del Fondo Edo Tempia e sono essenziali per aumentare la qualità delle attività svolte dallo stesso.

La nostra newsletter ti aspetta!

aggiornamenti continui sulle nostre attività

I nostri servizi