Anche a Pasquetta i volontari di Ponzone al lavoro al centro vaccini

volontari Fondo Edo Tempia vaccini Ponzone

I volontari di Ponzone del Fondo Edo Tempia di servizio giovedì 2 aprile al centro vaccini di Valdilana

«Sarà piacevole passare la giornata con le persone in attesa. Potremo fare due chiacchiere…»: a Mauro Casanova, uno dei volontari del Fondo Edo Tempia di Ponzone, non pesa l’impegno a cui tutto il gruppo è chiamato in questi giorni dedicati alla campagna per la vaccinazione anti-coronavirus. Sono stati convocati dal comune di Valdilana per collaborare alla gestione dell’ambulatorio. E, come sempre, hanno risposto presente, insieme ad altre realtà impegnate sul territorio, dagli Alpini ai Carabinieri in congedo, dall’Avis all’associazione Delfino Trivero: il quarto giorno di presenza per il gruppo del Fondo sarà proprio il lunedì di Pasquetta quando le porte del centro di piazza XXV Aprile a Ponzone resteranno aperte dalle 14 alle 19 per somministrare le dosi alle persone con più di ottant’anni.

Il lavoro a cui sono destinati è di supporto al personale dell’Asl che salirà a Valdilana per le vaccinazioni: «Accogliamo le persone che arrivano all’ambulatorio – racconta Mauro Casanova – e le aiutiamo a compilare la lunga documentazione dell’anamnesi che poi dovranno consegnare al medico. Infine le accompagniamo alla stanza in cui si fanno le iniezioni». Nei mesi della pandemia, il gruppo di Ponzone non si è mai tirato indietro quando c’è stato bisogno di supporto: nella scorsa primavera i volontari si sono resi disponibili per la consegna a domicilio della spesa e in autunno avevano contribuito al confezionamento delle buste con le mascherine che il Comune aveva distribuito a ogni famiglia.