Laboratorio di farmacogenomica dei tumori

Si occupa di ideazione, realizzazione e sviluppo di progetti di ricerca scientifica di base e traslazionale.

Foto Maurizia Mello Grand

IDENTITA’ E STORIA

Il Laboratorio di Farmacogenomica dei Tumori della Fondazione Edo ed Elvo Tempia è uno dei laboratori italiani meglio attrezzati per la Genomica Applicata.
Inaugurato nel 2001, si propone di studiare le alterazioni che si possono riscontrare nei tessuti tumorali, analizzandone il genoma e il “trascrittoma” (tutto ciò che viene trascritto usando come stampo il genoma). Nel corso degli anni, ha stretto importanti collaborazioni scientifiche con Istituti di ricerca sia italiani sia esteri e convenzioni con Università ed Aziende Ospedaliere su tutto il territorio nazionale. Il Laboratorio accoglie studenti per lo svolgimento di tirocini formativi e/o tesi di Laurea di I o II livello, di Master o di Dottorato di Ricerca, in convenzione con le Università.
L’équipe dei ricercatori è multidisciplinare ed è composta da matematici, chimici, biologi, bioinformatici e biotecnologi. In questi anni ha contribuito alla realizzazione di prestigiose pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali di altissimo livello, scaricabili al seguente link: Lab-publication-list_MAY17.pdf

MISSIONE

Nato con l’intento di individuare nuovi marcatori in grado di caratterizzare i tumori dal punto di vista molecolare, sviluppa progetti di ricerca volti a scoprire indicazioni utili per poter predire l’aggressività delle neoplasie e/o la risposta a terapie antitumorali quali radioterapia, chemioterapia o le nuove terapie a bersaglio molecolare, in ambito sia neoadiuvante (prima dell’intervento chirurgico) sia adiuvante (dopo l’intervento chirurgico). Tutto ciò viene realizzato analizzando il genoma e/o il trascrittoma di tessuti tumorali prelevati da casistiche anonime di pazienti ed associando i risultati di queste analisi ai dati clinico-patologici del tumore e al follow-up del paziente.

STRUMENTAZIONI E ANALISI

Il Laboratorio dispone della piattaforma Agilent che consente di effettuare, su vasta scala, l’analisi dei profili di espressione di geni, lncRNA e microRNA, l’analisi di amplificazioni e delezioni, di SNPs e CNVs, l’analisi dei profili di metilazione del DNA e dei siti di binding per fattori trascrizionali, mediante ChIP su array. Dispone anche di un tissue-arrayer e di strumentazione e software per analisi di RT-qPCR. Analisi sperimentali ed elaborazione dati (provenienti da esperimenti sia di microarray sia di RNA-seq e ChIP-seq) vengono realizzate in-house ed offerte anche come servizio per conto terzi, non solo in ambito oncologico.

Contatti

Responsabile Laboratorio:
Dr.ssa Giovanna Chiorino
giovanna.chiorino@fondazionetempia.org
tel. 015 351830
fax 015 21116

PROGETTI – COLLABORAZIONI

Nei primi 13 anni di attività il Laboratorio ha lavorato principalmente sulle seguenti patologie:
TUMORE della PROSTATA: con ASL-BI, Gruppo Prostata Molinette, IOSI – Bellinzona, IRCC-Candiolo, Università di Losanna
MELANOMA: con IRCC-Candiolo, CPO-Torino, Barts and the London School of Medicine and Dentistry – Londra, MBC-Torino
LESIONI CUTANEE: con Istituto di Biochimica – Università di Losanna
TUMORE della MAMMELLA: con Fondazione ”Salvatore Maugeri” – Pavia, IRCC-Candiolo, MBC-Torino, Ospedale Mauriziano – Torino, Dipartimento Scienze Cliniche e Biologiche c/o Bioindustry Park “Silvano Fumero” – Colleretto Giacosa (TO)
TUMORE dell’OROFARINGE: con Ospedale Maggiore della Carità – Novara, ASL-BI, ASL-VC
TUMORE del POLMONE: con Istituto nazionale Tumori – Milano
TUMORE dell’OVAIO: con Istituto Mario Negri-Milano, Ospedale Monza, Lab Immunogenetica – Università di Torino