La salute al supermercato: nasce la collaborazione tra il Fondo Edo Tempia e Aglietti

Tornare dalla spesa con un suggerimento per la propria salute, è questo l’obiettivo della collaborazione tra il Fondo Edo Tempia e i negozi del gruppo Aglietti.

DSC_1520L’idea nasce dalla catena di negozi alimentari che sente l’esigenza di caratterizzarsi non solo come punto vendita, ma anche come azienda attenta alla salute dei propri clienti. Per fare questo,  Federico Aglietti, alla guida dell’azienda di famiglia, ha scelto di creare una partnership con il Fondo Edo Tempia, l’associazione attiva da 35 anni sul territorio biellese nella lotta ai tumori con l’obiettivo di migliorare la qualità di cura e di vita dei pazienti e dei loro familiari, attraverso programmi e progetti di prevenzione, screening, assistenza, cura e ricerca. “É la prima volta che ci avviciniamo alla Fondazione Tempia”, commenta Aglietti, “ma speriamo che sia solo il primo di tanti progetti. Crediamo molto in questa sinergia e speriamo che il nostro invito a donare il 5 per mille venga accolto dalla nostra clientela. É importante sostenere un ente che da molti anni ha a cuore la salute dei cittadini”

Da qui la scelta di creare delle buste porta spesa con un doppio messaggio: da un lato il consiglio per la salute, dall’altro l’invito a donare il 5 per mille al Fondo Edo Tempia. Il 5 per mille costituisce una risorsa importante per il Fondo Edo Tempia perché viene destinato al servizio di cure palliative e al supporto della sanità pubblica (attraverso la messa a disposizione dell’Asl di Biella di due medici oncologi, due tecnici di radiologia, due ostetriche, due infermiere, un citolettore e una datamanager e la dotazione di apparecchiature e strumentazioni medico scientifiche).

Simona Tempia, presidente del Fondo, commenta: “Sono molto felice di questa collaborazione, è estremamente importante per il Fondo far arrivare nelle case dei cittadini i messaggi sullo stile di vita. Ringrazio di cuore Federico Aglietti per averci regalato questa importante e duplice possibilità”.DSC_1510