Agevolazioni fiscali

Le donazioni in denaro SONO INTERAMENTE DEDUCIBILI.

Dalle persone giuridiche: senza limite d’importo Legge 23.12.2005 n°266 art.1 comma 353 e Decreti Presidente del Consiglio dei Ministri 8.5.2007 e 25.2.2009.

Dalle persone fisiche: nella misura massima del 10% del reddito imponibile o fino ad € 70.000 (vale il minore dei due limiti) Decreto Legge 14.3.2005 n°35 art. 14 e Decreti Presidente del Consiglio dei Ministri 8.5.2007 e 25.2.2009

Ai fini della deducibilità, i contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale, anche utilizzando il pagamento online con carta di credito, allegando alla propria dichiarazione dei redditi il documento idoneo attestante il versamento effettuato (es. contabile bancaria, estratto conto, vaglia postale).

Non è ammessa la deducibilità per i contributi versati in contanti.

Ricorda quindi di conservare sempre la ricevuta, postale o bancaria, della tua donazione. Per le donazioni tramite domiciliazione bancaria/postale, carta di credito, bonifico e assegno l’estratto conto ha valore di ricevuta.